Diploma online: validità e caratteristiche


Il diploma online

A cosa serve il diploma

Il diploma è un documento che attesta il conseguimento di un determinato titolo di studio. Questo titolo ormai è diventato indispensabile per chi cerca lavoro, e vuole avere maggiori possibilità di trovarne uno idoneo al proprio percorso di formazione.

Nel caso sia difficile frequentare i corsi, perché magari si ha già un’altra occupazione o si viva lontano dai principali istituti, il diploma on line diviene una valida alternativa agli studi canonici.

Le caratteristiche del diploma online

Il diploma on line è un vero e proprio percorso di studi che permette di ottenere un titolo di studio e di utilizzarlo sul mercato del lavoro. Vi sono varie scuole on line che si occupano di questo nuovo metodo di formazione accademica, sempre più diffuso tra i giovani e non solo.

La peculiarità del diploma on line è di basarsi sul metodo e-learning, vale a dire un apprendimento on line.

Questa modalità di studio prevede che gli studenti possano seguire le lezioni comodamente da casa. Tutto ciò che serve è un computer anche se non deve mancare la costanza nello studio, prerogativa fondamentale per il conseguimento del titolo.

Materiale didattico e tutor

Il diploma on line prevede una preparazione totalmente multimediale, ciò significa che il materiale didattico non è cartaceo bensì digitale. I classici libri di testo sono sostituiti da dispense e testi in pdf, e il piano didattico è integrato con approfondimenti audiovisivi e lezioni in videoconferenza.

Solitamente gli Istituti Superiori Universitari on line mettono a disposizione dello studente un tutor, che garantisce un sostegno costante per affrontare al meglio lo studio. Il tutor può fornire chiarimenti sulle lezioni on line o sugli approfondimenti proposti dalla scuola.

Validità del diploma online

Sul web si possono trovare un’infinità di proposte di formazione. Non sempre, però, esse sono in grado di fornire un diploma che venga riconosciuto al pari di quello classico.

La normativa a riguardo prevede che l’ente erogatore abbia accordi con Enti bilaterali legalmente riconosciuti. Inoltre l’ente di formazione deve essere accreditato sul territorio, dalla Regione o dalla Provincia.

In aggiunta, affinché un diploma on line sia realmente valido, deve prevedere un sistema di controllo della frequenza attraverso un registro virtuale. Ad ogni modo, il Ministero di Istruzione resta il punto di riferimento migliore per avere informazioni sull’effettiva validità di un diploma on line.